venerdì 5 giugno 2015

Conquistando il mondo *maggio 2015*



"Attento che ti cade nella grigliata!"
"La griglia Samuele..."
03.05.2015

"So' Spidemman io!"
"Ma sei piccolo.."
"So' Spidemman piccolo!"
Enea, 10.05.2015

"Vedi, poi qui c'è lo studio del dottore, quello del dentista, l'oculista.."
"Cosa fa l'oculista? Cura il culo degli altri?"
 20.05.2015

Argh.
Enea a Samuele, che lo intralcia sullo scivolo: "Vai via vecio".
24.05.2015

"Guarda le giraffe Enea!!!"
"Un toongo gaaaaandeeeee" *tronco*
"..."
26.05.2015

Frozeggiando
Samuele, rivolto ad Enea: "Sei Elsa o Anna? Io sono Darth Vader, con la spada laser."
28.05.2015

"Dov'è il mio cuo'e? Nel pancino?"
"No Enea, è qui guarda. Metti la mano sopra."
(Enea ci mette un dito..)
"No, devi mettere la mano, così.."
"Lo voglio!!"
"Ma come lo vuoi? Non puoi toglierlo..."
Segue siparietto in cui Enea tenta di strapparsi la pelle di dosso, tirandola a graffiandola.
31.05.2015

"E questo è il sestone per sesteggiare." *sestante*
31.05.2015


Piccolo glossario Enea/Italiano, per ricordare:
Bat-prrrrrr-man : Batman
Bombe di fengolo: bombe non meglio identificate
Pappadudi: Capitan America


domenica 3 maggio 2015

Conquistando il mondo *aprile 2015*



Piccoli loser crescono.
Siamo alla scuola dell'infanzia, e osserviamo i disegni fatti dai coniglitti sul tema "Sono felice quando".
Manco a dirlo, Samuele ha disegnato lui e Greta: "Sono felice quando vado al parco con la mia amica Greta".
Per contro, guardiamo quello di Greta, che ha disegnato lei al parco giochi, felice con le sue due amiche del cuore. Samuele osserva, con un sorriso ebete in faccia: "Gh.. io non ci sono.."
01.04.2015

Un paio di settimane fa Enea, in una crisi di rabbia a tavola, ha rotto un piatto. Segue sgridata dal papà.
In macchina, dopo che si è lamentato furiosamente per una sciocchezza.
"Dopo 'ompo il piatto."
"Cosa Enea? Cos'hai detto?"
"'ompo il piatto!"
"Ma come rompi il piatto?"
"Dopo!!!!"
"...E' perchè sei arrabbiato? Poi però si arrabbia anche papà, sicuro di volerlo rompere?"
"...."
PS: no, il piatto non l'ha rotto, dopo.
10.04.2015

Al bar, dopo la colazione, Enea ammira i pasticcini in vetrina.
Indicando un cannolo: "Oooh!! Un cucciolo di brioche!!!"
11.04.2015

Al 352° ascolto di "Un'avventura".
"Quest'amore non è una stella..."
Enea: "E' una luna?"
13.04.2015

Pulizie di primavera.
"Papà! Le mie palline sono gonfie!!!"
"Ah, sapessi le mie come si gonfiano al lavoro..."
"Davvero?!"
"Oh sì! Anche due o tre volte al giorno!!"
16.04.2015

The circle of life sucks!
Samuele: "No, io non mangio niente, se no poi faccio la cacca, mangio, e poi mi scappa ancora la cacca, e se poi mangio ancora faccio altra cacca.. ma siete pazzi?!"
1.04.2015

Samuele, raccogliendo una cartaccia da terra: "Vero che sono un'aggente molto educata?"
19.04.2015

Ieri, arrivo alla porta piena di borse, e mi accorgo di aver lasciato le chiavi di casa in macchina: "Ma che..."
Enea: "Palle!" (sì, detto con tono scazzato)
21.04.2015

Papà a Samuele, dopo la messa della comunione della cuginetta:
"Se vuoi andiamo a messa più spesso, così ti abitui.."
"Come con l'insalata e i piselli?"
26.04.2015

Lo stiamo tirando su bene.
Samuele gioca alla famiglia con Greta ed Enea.
G.: "Dai andiamo a dormire insieme!"
S.: "Ok, ma prima vado a fare le prove con la mia band!!"
Rettifico.
Samuele, mettendosi la chitarra in mezzo alle gambe: "Guarda che pisellone che ho!!!"
27.04.2015

Affanistan!
"Sìììì!!! Vado a giocare a reddic!"
"Rugby Samuele"
"Rebic!"
"Rug-by"
"Reghi!!"
"Ok dai, vai a giocare..."
29.04.2015

La maestra M. da quando c'è un piccolo Samuele al nido spesso si sbaglia con Enea. All'ennesimo errore Enea la reguardisce: "Io sono io!!!"
29.04.2015

venerdì 10 aprile 2015

Conquistando il mondo *marzo 2015*

Pianificando il futuro.
Samuele: "Posso rimanere tantissimo con voi?"
Papà: "Sì, finchè non sentirai il bisogno di avere la tua libertà.."
S: "Quando mi troverò la morosa! Sì, sarà la Greta"
P: "Poi quando vorrai ci verrai a trovare e io e la mamma vi prepareremo la cena!"
Enea: "E io la Viola!"
04.03.2015

La felicità, ma poco per volta.
Samuele: "Allora domani andiamo al cinema! Ma andiamo anche in quel posto dove avevamo preso i draghi?"
"Al McDonald? No, lì non andiamo."
"Eh, se no sarebbe una giornata troppo bella.."
05.03.2015

Penny abbaia strano. Enea è perplesso: "E' una mucca? Rotta?"
08.03.2015

Dettagli.
"Fatto pipì!"
"Beh dai, pazienza, hai il pannolino.. Ma quando si dice però??"
"P'ima..."
"Eh.."
".... p'ima ho fatto pipì!"
16.03.2015

Il nostro nido è differente.
Enea accompagna in chiesa il Manuele e Samuele per la festa del papà. Quando il prete comincia col segno della croce, congiunge le mani al grido di "Namaste!".
19.03.2015

"Guarda Venezia Samuele, è la città più bella del mondo, vengo da ogni parte del mondo per vederla, ha una storia antichissima...."
Samuele: "PICCIONI!!!!!!"
"..."
22.03.2015

Samuele (4 anni e 9 mesi) si mette a disegnare la mappa di Venezia. Ce la fa vedere, e c'è scritto MARE. Nessuno dei due gli ha sillabato la parola. Gli chiediamo di fare lo spelling, e lo ripete giusto. Il figlio viene liquidato con un: "Smettila di scrivere, sei piccolo."
22.03.2015

lunedì 30 marzo 2015

Cosa succede se cancellano il volo causa sciopero. Ovvero: come pararsi il culo o salvare il salvabile.

Bucarest
20-23 Marzo 2015

Avevamo prenotato un volo per Bucarest, per festeggiare il compleanno del piccolo Enea.
Volo Wizzair da Verona, 157 euro di tutto, assicurazione sanitaria compresa.
Il giorno della partenza, per caso, scopriamo che quasi tutti i voli sono stati cancellati, a causa di uno sciopero dei controllori di volo. Nei giorni prima non avevo notato nessun articolo a riguardo, nè abbiamo ricevuto mail/sms/telefonate dalla compagnia che ci avvisassero della cosa.
Vabbè.

Cosa si fa in questi casi??!

1- Per prima cosa è meglio berci su. Così, per brindare alla vita e scacciare lo scazzo.

2- Seconda cosa, è bene disdire al volo l'alloggio. Noi avevamo prenotato con Airbnb. Ci abbiamo smenato il costo della prima notte e delle spese di gestione. 57 euro su 137. Averlo saputo un giorno prima, avremmo perso solo i 17 euro delle spese di gestione.

3- A questo punto ordiniamo il secondo prosecco.

2bis- Il riaccredito da parte di Airbnb è stato effettuato in un giorno. Abbiamo provato a scrivere per vedere se era possibile recuperare altri soldi, c'è stato gentilmente risposto che capivano la situazione, ma che purtroppo non potevano farci nulla. Ci hanno però dato un coupon di 20 euro spendibile su una prossima prenotazione (validità 1 anno). Quindi i soldi buttati si riducono a 37.

4- La Wizzair ci dava la possibilità di cambiare il volo gratuitamente. Non so se fosse gratuito solo il cambio, o anche l'eventuale differenza di costo. Il problema è che la settimana successiva avremmo avuto problemi lavorativi, e da aprile cambiavano gli orari delle partenze. Non più arrivo a Bucarest verso le 18, ma verso le 24. Sinceramente, coi bambini così piccoli, anche no. Quindi abbiamo optato per il rimborso. Mandato richiesta venerdì 20, tramite il form sul sito: nessuna risposta. Girando un po' di forum, ho trovato questo indirizzo mail: customerrelations.bud.03@wizzair.com: risposto in 2 giorni, scusandosi, confermando il rimborso di entrambi i voli. Dovevo solo specificare in che modo: credito sull'account Wizzair, bonifico o riaccredito sulla carta di credito. Abbiamo scelto l'ultima opzione. In due giorni abbiamo avuto il riaccredito di tutto. E per tutto intendo volo, tasse, e pure la Wizzair discount card.
La Wizzair si è comportata da gran signora, non so se grazie anche al disastro aereo appena successo, visto che il ditino accusatorio ha subito indicato le compagnie low cost. Ma teniamo ben conto che il contratto cita:
15.11.1. Salvo diversamente specificato nei seguenti paragrafi dell'Articolo 15, non avremo ulteriori responsabilità per modifiche del Contratto dovute a Circostanze eccezionali. Nella misura permessa dalle normative vigenti e le presenti Condizioni generali di trasporto, neghiamo ogni responsabilità per danni o perdite causate da Circostanze eccezionali.
Articolo 1. DEFINIZIONI - CIRCOSTANZE ECCEZIONALI: cause e/o circostanze al di fuori del ragionevole controllo di Wizz Air che non sarebbe stato possibile evitare anche adottando tutte le misure ragionevoli, ivi inclusi, in via esemplificativa, eventi di forza maggiore, instabilità politica, condizioni meteorologiche sfavorevoli all’effettuazione del volo in oggetto, rischi alla sicurezza, scioperi, difetti imprevisti nelle condizioni di sicurezza del volo e decisioni per il controllo del traffico aereo relative a un certo velivolo, che possono determinare un lungo ritardo o la cancellazione di uno o più voli operati dal velivolo in oggetto.
Quindi, tanto di cappello!!!

5- Tornando a noi, nel frattempo avevamo chiamato il call center a pagamento. Evitate. Ne sapevo di più io, credo. Comunque, almeno una cosa dalla telefonata l'ho imparata. Se si è sottoscritto un'assicurazione, bisogna contattare la stessa per annullarla e ricevere il rimborso. In questo caso parliamo della aig.com: inviato disdetta il 20, ricevuto risposta il 23 (primo giorno lavorativo),  riaccrediteranno sul conto corrente (dopo 7 giorni ancora niente, ma siamo positivi).
I contatti: tel 0291483370; email: travelguard.it@travelguard.com



6- Trovate un'alternativa alla svelta, perchè se volevate andare in vacanza.. beh, ve lo meritate. Noi siamo partiti per Caorle (soggiornato qui: caretto, ma di una pulizia che nemmeno casa mia. Fronte mare.): abbiamo giocato sulla spiaggia, abbiamo fatto una signora cena di pesce, ci siamo rilassati.
Il giorno dopo abbiamo preso il treno a San Stino di Livenza e siamo andati a Venezia. 27 euro eh. Ma tanto ormai, tutto ci scivola addosso... Samuele ha adorato la città più bella del mondo. Anche Enea, a modo suo.. :D

MA SOPRATTUTTO.. NON SIATE SPROVVEDUTI COME NOI.
Qualche giorno prima della partenza andate sul sito del ministero e aggiornatevi su possibili scioperi. Wizzair vi da la possibilità di aggiungere, fino a 2 gg prima della parteza, una polizza su eventuali ritardi e/o cancellazioni (compreso lo sciopero). Costa 10 euro a passeggero, e ve ne rimborsano 100 a testa entro 7 gg. Sì, mi sto mangiando le dita e fustigando la schiena.

Spero vi sia utile questo post, perchè davvero cercare una soluzione in rete non è stato facile. Ci sia perde tra forum e domande e opinione contrastanti.

martedì 3 marzo 2015

Conquistando il mondo *febbraio 2015*


Facciamo 3 bigliettini per decidere dove volare prossimamente. Salonicco, Bucarest e Varsavia. Enea pesca, visto che sarà per il suo compleanno. Ed esce... Salonicco!!!!
Samuele becco e piantino: "Buuuuuuuu..... ma io volevo andare in Romaniaaaaa..."
Bon. E Romania sia. (Tutta colpa di questo libro)
03.02.2015

"Mamma sei stata dolcissima oggi!"
...disse il giorno in cui stettero insieme mezz'ora...
05.02.2015

Il papà c'ha un sacco di collane... Ma quella preferita di Enea pare strana:
"Papà!!! Fo'maggio!"
06.02.2015

Enea: "Poscio fa'e pipì?"
(Poi non l'ha fattta eh, voleva solo essere educato)
11.02.2015

Enea ha una ciglia nell'occhio. Quando finalmente viene individuata e sciacquata via, dico al piccolo: "Sbatti l'occhio!". Senonchè lui cominciò a prendersi a ceffoni l'occhio....
23.02.2015

Che domande..
"Enea, racconta alla nonna cosa avete fatto oggi!"
"..."
"I cuo..."
"chi."
"E cosa fate quando fate i cuochi?"
"Mangiamo."
25.02.2015

Samuele: "Mamma, mi disegni una forma da uno?"
"Forma da che??"
"La macchina!"
"..."
26.02.2015

Papà lava il collo appiccicatticcio di Enea.
Enea, occhi grandi: "Papà, non mi taia'e la testa.."
28.02.2015

Riportata dalla maestra di Enea, che quando dà la carne ai bimbi spiega la porvenienza (ciccia di pollo, di maiale, etc).
"Ecco la ciccia di mucca"
Enea: "Si può??"
28.02.2015

Cani mannari.
"Ma è Penny che ulula?!"
Enea: "C'è la luna?"
28.02.2015

A cena con amici, Samuele si toglie il costume da Spiderman e se ne esce con nonchalance: "Adesso sono vestito da Peter Parker."
28.02.2015

martedì 10 febbraio 2015

Conquistando il mondo *gennaio 2015*


Enea: "Pappadudiii! Pappadudiii!"
Papà: "Eh, cosa? Cha hai detto?"
Samuele, con sufficienza: "Ma dai papà! Ha detto <<Captan America gos tu slai tu sli>>"
03.01.2015

"Voglio andare in vacanza.."
"Tra poco ci andremo Samu.."
"In Italia?!"
"Sì!!... Ma guarda che anche qui siamo in Italia!"
"Ma no, l'altra Italia... L'Italia s'è desta!!!"
05.01.2015

Ad ognuno le proprie responsabilità...
"Dobbiamo fare quella cosa là!! Ricordati Samu ok??"
"Ma.... sei tu la mamma!!!"
"Uff..."
05.01.2015

La nuova frontiera dell'insulto goliardico: Samuele vs  Enea
"Appena nato!!!!"
17.01.2015

"Apple vuol dire mela in inglese."
"E in tedeschio come si dice?"
19.01.2015

Samuele: "Sei un maschio o una femmina Enea?!"
Enea: "Omotigghe!!!!" (Uomo tigre!)
19.01.2015

lunedì 12 gennaio 2015

Conquistando il mondo *dicembre 2014*




Quando fanno propri i tuoi modi di dire....
"Accidenti ho sbagliato strada!!"
"Buongiorno mamma...."
02.12.2014

Vicino al burrone.
Samuele: "Ma se cadiamo giù?"
Mamma: "Beh, speriamo di no!"
Uno vocina da dietro: "Tattamo tu... tatto mae!" (Enea, 1 anno e 8 mesi: cadiamo giù... tanto male!)
02.12.2014

Andando all'asilo in una giornata uggiosa, Enea, pensieroso:
"No ttè luna.. ttè sole.." (Non c'è la luna.. c'è il sole..)
05.12.2014

"E' stata brava S. Lucia?!"
"Sì!!!! Ha portato millecentonovanta giochi!"
13.12.2014

Il papà mette su il vinile degli Smashing Pumpkins. Enea parte di sfondamento, placca le gambe del genitore e grida: "Pigni! Pigni! Oio Tunder!" [Spegni! Voglio Thunderstruck!!!]
NB: Thunderstruck sta ad Enea come Yellow Submarine stava a Samuele. Argh.
Enea, 14.12.2014

Protagonismo.
Samuele si sta esibendo durante il concerto di Natale della scuola materna. Enea vuole vederlo da vicino, ma poi s'arrabbia e urla: "Toccamè!!!" [Tocca a me!!!]
Enea, 15.12.2014

"Enea!! Ma lo sai che domani non ti vengo a prendere? Non andiamo su dai nonni! Rimani all'asilo a fare il riposino!"
"Noglio. Tu da' nonni." [Non voglio. Voglio andare su dai nonni]
"Maccome. Dai che rimani là con la maestra e i tuoi amichetti a dormire!!!"
"No. Sveglio."
("Ciao eh, ciao." Disse la mamma alle maestre lasciando in custodia il piccolo demonio.)
Enea, 15.12.2014

Saggezza fraterna.
Enea: "E' mmio! E' mmio!!!"
Samuele: "Non è tutto tuo.. il mondo non è tuo."
23.12.2014

Le gioie dei fratelli.
Samuele: "A me S. Lucia ha portato tantissime cose perchè siamo in due!!"
23.12.2014

Enea, sogghignando:
"Tatto cacca?"
"Noooo"
"Tatto pipì??"
"No!!" (E mollamiiiii!)
"Tatto coeggia??"
"Sgrunt. Sì ok?"
"Ghghgh"
31.12.2014